La pluridisabilità in condizione di particolare gravità: presentazione di studi di caso

Quando:
14 novembre 2015@17:00–19:00
2015-11-14T17:00:00+01:00
2015-11-14T19:00:00+01:00
Dove:
(RN) Palacongressi di Rimini
Via della Fiera
23, 47923 Rimini RN
Italia
Contatto:
Centro Studi Erickson

Sono ormai cinquant’anni che la Lega del Filo d’Oro offre i propri servizi alle persone con disabilità plurime in situazioni di particolare gravità. L’alta specificità permetterà alla Lega di dedicare questi cinquant’anni di attività ad accrescere le proprie competenze, accumulare gradi di esperienza unici nel nostro Paese e divenire un Centro di eccellenza per l’educazione e la riabilitazione delle persone con disabilità multiple e pluriminorazioni sensoriali. Il costrutto di “specificità” non riguarda solo l’utenza del Centro di Riabilitazione, ma si estende allo sviluppo di un modello d’intervento che fin dalle sue origini ha la proprietà di configurarsi come un approccio integrato nel senso bio-psico-educativo-sociale. La presa in carico della persona con disabilità è globale. Durante il workshop un’accurata selezione di studi di caso illustrerà ai partecipanti i principi applicativi e fornirà spunti di riflessione e indicazioni pratiche per arricchire il patrimonio di idee per chi, quotidianamente, si occupa di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

Destinatari principali: genitori, insegnanti di sostegno, neuropsichiatri infantili, psicologi, logopedisti, terapisti della riabilitazione, terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, educatori professionali.

RELATORI

Patrizia Ceccarani – Lega del Filo d’Oro Onlus, Osimo, Ancona
Mauro Coppa – Lega del Filo d’Oro Onlus, Osimo, Ancona
Nicoletta Marconi – Lega del Filo d’Oro Onlus, Osimo, Ancona
Carlo Ricci – Istituto Walden di Roma e Bari
Catia Sartini – Lega del Filo d’Oro Onlus, Osimo, Ancona

Categorie